giovedì 2 marzo 2017

SOSTIENI IL PROGETTO “ANGELA NON VA AD AUSCHWITZ”


Paolo Cagna Ninchi SOSTIENI IL PROGETTO “ANGELA NON VA AD AUSCHWITZ”
L’associazione UPRE ROMA ha già pubblicato la storia di “Rukeli” il pugile sinto che ridicolizzò il nazismo e la storia di Else, la bambina “zingara di sangue misto” che sopravvisse ad Auschwitz. Vogliamo ora completare il trittico sul Porrajmoso o Samudaripen, il genocidio dei Rom, raccontando la storia di Angela, una dei 40 bambini oggetto delle ricerche di Eva Justin, la collaboratrice del dottor Ritter, direttore dell’”Istituto per l’igiene e la razza” che “catalogò” decine di migliaia di Rom e Sinti tedeschi destinati ai campi di sterminio. I fondi raccolti con il crowdfunding servono per i diritti d’autore, l’editing e la stampa del libro. Per sostenere il progetto:
https://www.produzionidalbasso.com/…/angela-non-va-ad-ausc…/




...........