venerdì 24 febbraio 2017

l'impunita, inaccettabile, strumentale disumanità di Matteo Salvini.